it en
Risultati
Aziende

Alla scoperta di Marco Polo FoodEx

of Redazione


Nel distretto emiliano della lavorazione delle carni c’è un’azienda che sta consolidando esperienze, risultati e che guarda al futuro con progetti innovativi. È Marco Polo FoodEx Srl, con sede principale a Vignola, in provincia di Modena.
Costituita nel 2014, grazie alla forte intraprendenza dei tre soci fondatori Simone Borri, Stefano Bertozzi e Andrea Rubbiani, ha già fatto parecchia strada. Il suo focus principale è racchiuso nella scelta della ragione sociale, che rimanda alla figura di Marco Polo, e quindi
alla scoperta e conquista di mercati lontani. E in un mondo come quello attuale, sempre più interconnesso e globalizzato, nel quale le aziende si trovano ad affrontare il processo di penetrazione in nuovi mercati esteri, l’azienda modenese ha investito risorse, tempo ed esperienza per crescere e svilupparsi guardando all’Oriente (e non solo!).
L’attività principale dei primi anni si è infatti concentrata nel commercio internazionale di carne rivolto principalmente verso il mercato cinese. Nel corso del tempo la gamma di prodotti commercializzati si è poi ampliata, arrivando a comprendere al suo interno anche sottoprodotti per il petfood, frutta e ittico. Ad oggi Marco Polo FoodEx serve quasi 40 Paesi nel mondo e conta altre due sedi: una in Germania, ad Augsburg in Baviera, che si occupa di distribuzione a ristoranti, macellerie e piccole catene di Cash&Carry; l’altra a Shanghai, in Cina, aperta a marzo 2020 in piena crisi pandemica.
Nel corso degli anni Marco Polo FoodEx ha consolidato una vasta esperienza nel settore della carne e ottimi risultati di crescita, ma anche di fatturato arrivando nel 2020 a raddoppiarlo rispetto all’anno precedente.
Mantenendo sempre una visione aperta a diverse possibilità di sviluppo e crescita, dal 2020 l’azienda sta sviluppando prodotti studiati ad hoc per le esigenze del canale Ho.Re.Ca. e retail italiano: da qui ha preso forma il progetto di TaglioNetto.

TaglioNetto, il risultato di un adattamento al mercato italiano di una linea di prodotti concepiti per l’Ho.Re.Ca. Giapponese, che importa i migliori prodotti da tutto il mondo sempre perseguendo massima qualità ed ingegnerizzazione 
TaglioNetto è un progetto che nasce nel cuore dell’Emilia-Romagna, terra di tanti tesori della tradizione enogastronomica italiana, tra cui anche quelli legati agli allevamenti di suini selezionati per i consorzi dei Prosciutti Dop.
Esso propone una gamma di prodotti porzionati di carni selezionate di suino, in confezioni a peso fisso.
Ogni fetta di TaglioNetto è tagliata al millimetro e calibrata al grammo per garantire precisione e controllo
del food cost, senza considerare gli enormi vantaggi in termini di food waste. Le fette di prodotto sono pronte per passare dalla confezionalla cottura, fino al piatto. Dalla lonza, alla pancetta, coppa, braciola fino ad arrivare al tomahawk, tutti i prodotti sono stati studiati per assicurare al consumatore finale, dal risparmio e sostenibilità. Tutto questo senza ovviamente togliere nulla alla qualità del prodotto.
TaglioNetto è stato sviluppato anche per esaltare tutto il valore della qualità italiana da diversi punti di vista: materia prima, selezione, produzione, fornitura dei materiali, marketing (attraverso aziende del territorio) e, non ultima, l’expertise del team di Marco Polo FoodEx.
«Dietro TaglioNetto ci sono professionisti che credono che la tradizione sia qualcosa da mantenere viva e attuale ma sempre con uno sguardo rivolto al futuro. I nostri formati e i nostri tagli sono originali nella loro tradizione» sottolineano in Azienda.
«La selezione della materia prima, la produzione, il confezionamento fino ad arrivare all’etichettatura avvengono tutti nello stesso stabilimento di Sassuolo (MO), in un’azienda italiana leader da decenni nell’esportazione verso il Giappone e che vanta alle spalle una lunga tradizione nell’arte della produzione e lavorazione di precisione della carne suina. Ogni confezione viene etichettata singolarmente, per assicurare elevati livelli di controllo e qualità dei prodotti».
I prodotti di TaglioNetto sono confezionati in sottovuoto termoformato. Questa particolare tipologia di packaging è stata studiata e scelta appositamente con l’obiettivo di ottenere l’effetto visivo di uno skin pack, ma con tutti gli elevati vantaggi del sottovuoto a livello di conservazione del prodotto. Infatti, a differenza dell’ATM o dello skin pack, il confezionamento in sottovuoto termoformato permette una conservazione più duratura della carne, garantita fino a 21 giorni lasciando inalterate tutte le proprietà del prodotto fresco. «Non dimentichiamo poi l’attenzione alla sostenibilità» sottolineano i soci di Marco Polo FoodEx. «Tutto il team di TaglioNetto è alla continua ricerca e studio di un packaging che guardi sempre più verso una prospettiva riciclabile e sostenibile; adattabile e conforme alle caratteristiche della carne».

Collaborazioni e sviluppo
TaglioNetto ha un altro valore aggiunto, sviluppato dalla collaborazione con Alessia Morabito, cuoca freelance con una vasta esperienza che spazia da prestigiose cucine internazionali a trattorie e osterie della tradizione italiana. «Crediamo che la tradizione sia una prospettiva da mantenere viva e attuale, dal professionista al casalingo, senza avere la pretesa di insegnare ma il piacere di incuriosire, in modo che la cucina sia sempre in movimento perché il mondo è troppo bello per non godere di quello offre! Insieme abbiamo curato la realizzazione delle fascette che rivestono ogni confezione e che offrono sul retro degli interessanti spunti di preparazione per ogni taglio, dai più semplici ai più creativi. In un’ottica anche valorizzazione degli ingredienti, Alessia ha presentato alcune ricette della cucina giapponese, ma anche da altre parti del mondo, facili da proporre nella loro tradizionalità ma altrettanto facilmente personalizzabili (approfondimenti sul qr code della confezione e sul nostro sito web)».

TaglioNetto: dopo la linea di suino, Marco Polo FoodEx sta studiando e realizzando la linea totalmente dedicata al bovino
«Sul nostro profilo Instagram taglionettomeat diamo risalto e grande valore anche alle fasi di lavorazione e produzione dei diversi tagli, perché per il team di TaglioNetto è fondamentale la trasparenza e la conoscenza. Il consumatore finale, chiunque lui sia dovrebbe avere
maggior consapevolezza di cosa acquista, cucina e mangia. Siamo sempre più convinti che il mondo stia andando verso un’unica direzione: meno carne ma sempre più di qualità. Per questo ci teniamo a proporre un prodotto che rispetti determinati criteri quali carni selezionate, allevamenti sostenibili in un’ottica di benessere animale e un packaging funzionale in un’ottica di food waste».
Buon lavoro!


Marco Polo FoodEx Srl
Via Falcone e Borsellino 65
41058 Vignola (MO)
Web:
www.mpfoodex.it



Visit our Eshop

To subscribe to a Magazine or buy a copy of a Yearbook