it en
Risultati
Aziende

Carne, passione di famiglia

of Redazione


L’impresa famigliare costituisce in Europa l’ossatura del sistema economico: rappresenta infatti oltre il 60% delle aziende totali, come dichiarato dalla del 2018. Le imprese famigliari hanno tutte le caratteristiche per guidare la ripresa dell’economia globale, anche grazie alla loro capacità di affrontare le dinamiche del mercato e le varie crisi con agilità ed efficienza.
Nell’industria delle carni c’è una realtà padovana che oggi è arrivata alla quinta generazione.
La storia della famiglia Tonazzo inizia infatti nel 1888, col bisnonno Vittorio che curava il suo banco di macelleria sotto un porticato di Villanova di Camposampiero. Da allora l’azienda ha sempre mantenuto lo sguardo rivolto al futuro, passo dopo passo, arrivando fino agli anni 2000, quando Tonazzo realizza il Tony, il primo hamburger da 300 grammi che rivoluziona il mercato. L’azienda padovana ancora una volta anticipa i tempi e i macro-trend, puntando su uno steak burger prodotto a partire dalle migliori carni e in cui tutto esalta e richiama il legame emotivo con l’azienda, meglio, la famiglia: la ricetta, tramandata da Zeno, il formato e la confezione che garantiscono gusto e succosità di un prodotto unico il cui successo viene immediatamente. riconosciuto dal mercato.

Tonazzo oggi
Tonazzo è una realtà in continua evoluzione che si dedica alla produzione e alla lavorazione delle proteine animali con la passione e la cura immutate degli inizi. La capacità dell’azienda è quella di saper cogliere le tendenze del mercato offrendo linee di prodotto studiate per diversi target ed esigenze da parte dei consumatori. Si va, infatti, dalla lavorazione e vendita di tagli anatomici di bovino alle seconde lavorazioni porzionate, fino agli elaborati e cotti.

Standard qualitativi, i numeri
Ma che cosa significa lavorare le carni selezionate nel perseguimento di uno standard elevato di qualità? Vuol dire avere 10 collaboratori tra veterinari, biologi, tecnologi e specialisti di igiene che operano con un sistema informatico di tracciabilità di tutta la merce bovina lavorata. Significa affidarsi in sicurezza ad un laboratorio interno di analisi microbiologiche e bromatologiche con oltre 400 analisi/annue interne ed esterne e si aggiungono a controlli capillari quotidiani lungo tutto il processo produttivo. Il tutto è garantito dalle certificazioni IFS e ISO 9001:2015 e da elevati standard di sicurezza alimentare riconosciuti a livello internazionale in ambito GFSI (Global Food Safety Initiative).

Sostenibilità
Essere sostenibile per un’azienda agroalimentare oggi significa trovare un punto di equilibrio tra la componente economica da una parte e il rispetto dei temi di carattere ambientale ed energetico dall’altra. Si tratta di un esercizio complesso perché impatta non solo sui lavoratori e sui processi interni aziendali ma anche sui consumatori, che sempre più si aspettano buone pratiche da parte dei brand e dei retailer. Tonazzo ha riposto grande attenzione alle tematiche ambientali e al risparmio energetico.
Lo stabilimento produttivo si alimenta con energia elettrica da fonti rinnovabili mentre in materia di packaging si utilizzano fascette in carta FSC® e per il 90% da carta riciclata. Le vaschette in plastica sono composte per il 20% da plastica riciclata.




Brand Tonazzo 1888
Le analisi di mercato delle carni bovine (si veda il recente report di Ismea su Eurocarni n. 9/2021, “Ismea: le dinamiche recenti nel comparto delle carni”) sottolineano una tendenza al consolidarsi di due macro-tipologie di consumatori: da una parte ci sono coloro che la crisi finanziaria spinge e spingerà sempre più verso la convenienza di prezzo, e dall’altra coloro che,
sempre più attenti e consapevoli ai cibi che consumano e ai valori etici e ambientali, sceglieranno prodotti in grado di garantire la qualità.
La famiglia Tonazzo ha già colto questa visione ed è consapevole del fatto che oggi il consumatore fatica a trovare brand di riferimento, ma spesso solo prodotti che puntano sulla leva di prezzo, razza e/o tipologia di carne. Manca il consiglio di utilizzo che orienta l’acquisto. Manca il ruolo che prima era del macellaio. Su queste premesse Tonazzo 1888 ha l’obiettivo di diventare un brand di riferimento nel banco della carne bovina.
La storia e l’esperienza della famiglia Tonazzo saranno i driver principali per la crescita e lo sviluppo che faranno da garante per il consumatore nella sua ricerca del taglio sempre migliore. L’offerta dei prodotti a marchio Tonazzo 1888 è stata studiata per rispondere alle esigenze del mercato rivolgendosi ad un bacino di consumatori eterogeneo, attraverso la definizione di una brand architecture chiara e con caratteristiche di prodotto definite e mirate.

Il nuovo brand presenta una linea di prodotti ideali per ogni ricetta, occasione di consumo e per diverse preparazioni. I tagli migliori delle carni ideali per le preparazioni di cui ha bisogno il consumatore: dalla fettina scelta pronta in 2 minuti, alla carne di alta qualità da passare alla griglia, dalla tartare al prodotto già cotto.



Com.pa S.p.a. a Socio Unico
Via Caltana 55 (35010)
Villanova di Camposampiero (PD)
Web:
tonazzo1888.com



Visit our Eshop

To subscribe to a Magazine or buy a copy of a Yearbook