it en
Risultati
Aziende

Il ritorno del Re: Sua Maestà il Bisonte

of Gatti M.


Forse tredici o quattordici i millenni trascorsi senza quel ruggito, senza quella criniera che, come una corona, ti elevava a cospetto dell’umano, senza quel mix di timore, ammirazione e bellezza, tanta da condizionare l’arte del contemporaneo Picasso; senza quel rifugio, quel tepore, fatto di pelle di lana e nutrimento che dagli albori della nostra civiltà era per noi Vita. È arrivato il momento di riprendere il tuo regno, di tornare a correre veloce e fiero come il vento. Tu, che resiliente come nessun altro non ti arrendi mai e corri incontro alla più terribile tempesta invece che rifugiarti e scappare. La terra è tua, tu la governi, la sostieni e ne crei la vita. È per questo, o per l’insieme delle emozioni che hai diffuso nei secoli, che mi sono innamorato di te. Bentornato al Re, Bentornato a Sua Maestà il Bisonte.

Amare è rispettare
L’amore che ho nei confronti del bisonte mi impone un profondo rispetto per questo animale. Rispetto, che è divenuto il primo valore nel delineare la nostra filosofia dall’allevamento. Le nostre scelte, sempre dettate dai tempi della natura e dalla bellezza che essa ci offre e sono volte a mantenere intatto il rapporto ancestrale tra uomo e bisonte.

Il benessere animale è il nostro impegno quotidiano
I nostri bisonti vivono liberi, a uomo assente, monitorati dalla tecnologia, al fine di evitare qualsiasi stress causato dall’uomo e dalla sua mania di addomesticare e umanizzare chi nasce libero. Essi si nutrono di erba del pascolo e fieno coltivato entro 30 km dall’allevamento, con una piccola integrazione di minerali e cereali che ogni giorno la nostra mangiatoia hi-tech eroga in modo personalizzato ad ogni capo.
Vivere liberi è sinonimo di normalità. Per noi è tremendamente normale che la monta sia naturale, che la selezione genetica sia dettata dalle gerarchie del branco, che i piccoli di bisonte restino con le madri, che l’allattamento sia naturale, che lo svezzamento sia dettato dai tempi della natura e che i nostri animali non vengano mai abbattuti prima dei 30 mesi di età.
Per scelta, non abbiamo un punto vendita fisico. Non esiste un nostro animale al banco, le sue carni vanno prenotate e solo quando tutte sono state destinate al consumo umano, decidiamo di abbattere un animale. Abbattiamo i nostri animali in azienda, per evitare lo stress del viaggio al mattatoio, a nostro avviso, sofferenza del tutto evitabile.
Ogni vita è un dono. La nostra, la loro. Quella dell’erba, quella dei fiori: per questo, il concetto di economia circolare trova una perfetta attuazione nel nostro progetto d’impresa. Come nostro manifesto, abbiamo scelto che il sacrificio di un animale, oggi come un tempo, non sia vano. Ogni parte dell’animale viene utilizzata, creando oggetti eterni, totalmente naturali, senza l’utilizzo di materiali inquinanti.
Le sue pelli vengono conciate al vegetale e lavorate su misura dai nostri esperti artigiani per realizzare scarpe, giacche, cinture, borse e altri accessori. Le sue ossa diventano utensili contemporanei, le corna oggetti di design come occhiali, bottoni e gioielli. Persino i suoi tendini vengono da noi utilizzati come corde e fili di grande resistenza.
La lana, che naturalmente perdono in estate per adattarsi alle più calde temperature della nuova stagione, viene raccolta a mano ciuffo per ciuffo, in mezzo all’erba è lavata, cardata, pettinata e poi filata per la realizzazione di capi di maglieria.
Il grasso perirenale, ricco di importanti nutrienti, è destinato alla produzione di saponi artigianali, detergenti e shampoo solido.
Oltre a non contenere materiali plastici, i nostri saponi sono completamente realizzati con materie prime organiche, che rispettano la pelle e l’ambiente.
Veder correre e giocare i nostri bisonti per l’allevamento è un’emozione nuova ogni giorno per noi e per chi ci viene a trovare. I bisonti sono schivi, poco socievoli con l’uomo; difendono il loro territorio e, da buoni guardiani della natura, mal accettano l’intrufolarsi degli umani. Per questo li alleviamo utilizzando la tecnologia, che ci permette di monitorarli con attenzione ma mantenendo sempre il dovuto rispetto e distacco.

Proprietà nutrizionali di una carne ipocalorica e nutriente
È alquanto buffo pensare che un bisonte, così imponente e selvaggio, possa essere associato al pesce; eppure la sua carne, oltre che essere una vera prelibatezza per palati che cercano un sapore elegante, è una grande alleata per chi presta attenzione al proprio benessere. Il bisonte fornisce una carne magra, con circa 105 Kcal/100 grammi, il 70% di ferro in più rispetto al manzo, buona presenza di Omega-3 e Omega-6, solo lo 0,035% di colesterolo, circa l’1,4% di grassi. Inoltre contiene fosforo, rame, zinco e le importanti vitamine B6 e B12.

Gusto e tenerezza imbattibili
La carne di bisonte è deliziosa e ben si adatta ai gusti contemporanei in fatto di carne bovina. Ha un aspetto brillante, appetitoso ed un gusto eccellente. Estremamente tenera, altamente digeribile, si scioglie come burro in bocca. Ha un sapore rotondo, elegante, persistente al palato, con una punta di dolcezza. Viene venduta fresca (bistecche, tagliate, tartare, hamburger, ribs, t-bone, bistecche disossate), risultando di un colore rosso acceso. Fantastiche le tartare, in griglia superlativa ma stupefacente nelle lunghe cotture a bassa temperatura. Proprio per la sua versatilità è amata dagli chef per preparazioni gourmet.

Qualità tutta italiana
La nostra carne è venduta fresca e non necessita di frollatura in quanto è già estremamente tenera. Alleviamo e macelliamo in Italia secondo le stringenti normative di igiene e qualità delle carni italiane. Alleviamo i nostri animali allo stato brado, senza l’uso di antibiotici. La loro alimentazione è composta di erba e fieno, integrata con cereali e minerali, in modo personalizzato per ogni capo. Una mangiatoia intelligente li pesa ed eroga la giusta quantità di cibo, mentre monitoriamo la salute di ogni animale controllando i dati direttamente dal nostro ufficio in allevamento.


Massimiliano Gatti
Carni Pregiate
carnipregiate.it



Nota
Fonte:
taste.pittimmagine.com




Visit our Eshop

To subscribe to a Magazine or buy a copy of a Yearbook