it en
Risultati
Aziende

I primi 90 anni di Menù

of Redazione


E ra il 1932 quando Romolo Barbieri fondava a Cavezzo (MO) il salumificio che porta il suo nome. Quello fu però solo il primo passo di una lunga storia imprenditoriale che ha portato alla creazione di Menù, oggi impresa leader nella produzione di specialità alimentari destinate alla ristorazione professionale: condimenti, salse e creme, funghi, primi piatti, pietanze, preparati per dolci e dessert. Ciò che caratterizza questa azienda fin dalla sua nascita è sicuramente il legame con il territorio. Gli uffici si trovano ancora a Cavezzo, nell’edificio che un tempo ospitava il salumificio, mentre i reparti produttivi sono nella vicina Medolla.
Proprio questo legame forte con la sua terra ha permesso a Menù di superare anche grandi difficoltà come il terremoto che nel maggio del 2012 distrusse gli uffici e lo stabilimento produttivo. Il sisma e la successiva ricostruzione furono vissuti dalla famiglia Barbieri e da tutti i dipendenti con grande spirito emiliano, quello pragmatico di chi si piange poco addosso e si adopera per trovare soluzioni alle difficoltà. Furono mesi molto complessi per tutta l’azienda, che diede però grande prova di forza, coraggio e lungimiranza, e fu anche l’occasione per migliorarsi, implementando i processi produttivi, organizzativi e logistici e riorganizzando il layout produttivo in linea con le attuali normative.
«Oggi abbiamo un assortimento talmente ampio di prodotti che possiamo interloquire con qualsiasi artigiano del gusto fuori casa» ci spiega Federico Masella, Marketing & National Key Account, accogliendoci in azienda. «Lo facciamo mantenendo tre grandi capisaldi. Il primo è ragionare come i nostri utilizzatori. Ciò significa che ogni prodotto nasce dalla ricetta sviluppata da un nostro cuoco. Abbiamo infatti 9 chef interni che operano in parte nella promozione dei prodotti e in parte nella “cucina sperimentale”.
Quando raggiungiamo la ricetta corretta questa viene presa in carico dai tecnologi della Ricerca & Sviluppo e industrializzata. L’altro principio è rappresentato dalla ricerca, ovvero la ricerca delle materie prime migliori, e quando si tratta di vegetali per noi la scelta va sempre sul prodotto fresco. Infine, il terzo pilastro del nostro business è rappresentato dalle tecnologie. La tecnologia alimentare oggi ci permette di avvicinare quanto più possibile un prodotto, una ricetta, un semilavorato a un prodotto lavorato in cucina da un cuoco».

Solo alta qualità
Il catalogo di Menù conta oggi oltre 1.000 referenze dalla prima colazione alla cucina, dalla pizza al dessert: specialità alimentari per supportare ogni tipo di preparazione e di attività di ristorazione, dal bar alla piccola trattoria passando per le cucine dei grandi ristoranti. Ai suoi clienti Menù offre ricette creative e idee sempre nuove che seguono l’evoluzione del gusto e i trend della ristorazione, mantenendo costanti la qualità delle materie prime, l’igiene della lavorazione, la sicurezza delle confezioni.

Tradizione e tecnologia
Lo stabilimento di Medolla misura quasi 50.000 m2 di superficie ed è per buona parte realizzato con strutture in legno antisismiche, nel rispetto dei criteri della bioedilizia e in linea con le più avanzate e innovative tecnologie.
Qui ogni giorno vengono lavorate materie prime freschissime e altamente selezionate che provengono principalmente dalla fiorente campagna emiliana e dai principali mercati nazionali ed esteri. In stabilimento a tecnologie già affermate si associano macchine a elevata capacità produttiva, che sono un valido ausilio per mantenere alto il livello della produzione senza che ciò vada a scapito della qualità. Le ricette si rifanno alla tradizionale cucina casalinga senza peraltro rinunciare a proporre prodotti di gusto raffinato.
Allo stabilimento si affianca il nuovo magazzino altamente automatizzato che, con i suoi 26 metri di altezza e 46 metri di luce su un’unica campata, può contenere 29.000 posti pallet, il doppio del precedente, rendendolo uno dei più grandi magazzini automatizzati in Italia. Di recente realizzazione è una nuova area dello stabilimento, oltre 7.000 m2 destinati all’innovativo confezionamento in busta.

Un’evoluzione continua
Negli stabilimenti di Medolla sono state studiate e applicate tecnologie rivoluzionarie capaci di dar vita a referenze che garantiscano non solo una lunga shelf-life (i prodotti Menù in latta possono essere conservati a temperatura ambiente fino a 24-36 mesi), ma anche un alto livello organolettico, in termini di gusto, profumo e consistenza, nel massimo rispetto della materia prima.
Proprio la tecnologia Menù Evolution, di recente lancio e unica nel suo genere, dà il nome ad un’intera linea di prodotti di qualità eccelsa tra cui salse, referenze ittiche, vegetali e dolci. Si tratta di un’innovativa sterilizzazione dinamica che permette di agire sul prodotto in “movimento”, riducendo notevolmente i tempi di trattamento termico. Inoltre, grazie a questo procedimento, si evita l’aggiunta di acidità sul prodotto, rispettando al massimo la materia prima e ottenendo un prodotto come appena cucinato da un cuoco professionista.
Fra le altre tecnologie implementate dall’azienda modenese per ottenere prodotti con profili organolettici elevatissimi ricordiamo l’Asettico, un trattamento termico del prodotto ultra rapido perché avviene esternamente alla confezione, e la più recente Menù Evolution Fresh, una combinazione di tecnologie alimentari che permettono il trattamento a freddo dei prodotti.

Il valore delle persone al centro dell’azienda
Le persone costituiscono il vero valore dell’azienda. E Menù, che nel 2022 ha superato i 100 milioni di euro di fatturato, ha potuto raggiungere questo risultato grazie a donne e uomini straordinari che lavorano insieme, si impegnano quotidianamente e condividono lo stesso progetto. Uno staff di circa 200 persone tra impiegati, operai e dirigenti e 380 agenti in Italia, oltre alla presenza sempre più capillare all’estero — Germania, Austria, Spagna, Francia, Gran Bretagna, Stati Uniti, Australia, Giappone, ecc… — per un totale di oltre 50.000 clienti.


>> Link: www.menu.it



Activate your subscription

To subscribe to a Magazine or buy a copy of a Yearbook