it en
Risultati
Info alle imprese

Contributi a fondo perduto

of Redazione


Regione Piemonte

Finanziamento a fondo perduto del 40% per investimenti nelle aziende agroalimentari della lavorazione e trasformazione
di prodotti agricoli

Misura SRD13 del Complemento Sviluppo Rurale Regione Piemonte
2023-2027 – Reg. (UE) 2115/2021

Investimenti per carni (bovini, suini, avicoli, cunicoli, ortofrutticoli, lattiero caseario, vitivinicolo, cerealicoli, sementiero, piante officinali, florovivaismo, ecc…)


È operativo fino al 29 febbraio 2024 il bando per investimenti fino a 2 milioni di euro nelle aziende agroalimentari dei settori di cui sopra, da realizzare nelle annate 2024/2025 per:
costruzione, ampliamento e ammodernamento di strutture per la lavorazione e trasformazione di prodotti agricoli;
acquisto di macchine e attrezzature di lavorazione, trasformazione, confezionamento;
acquisto di celle frigorifere;
investimenti per risparmio energetico e per la produzione di energia da fonti rinnovabili (fotovoltaico, biomasse, biometano, solare termico, ecc…) ad esclusivo uso aziendale;
investimenti per il risparmio idrico: impianti, macchinari e attrezzature per la riduzione del consumo idrico durante i processi produttivi, sistemi per il recupero e riutilizzo dell’acqua, sistemi di misura dei prelievi idrici al fine della loro riduzione;
impianti per la depurazione delle acque di scarico, per l’abbattimento del carico inquinante attraverso la riduzione dei reflui e la separazione dei sottoprodotti (fanghi, farine, ecc…), sistemi di monitoraggio delle acque di scarico;
investimenti in hardware e software per la gestione operativa nell’azienda e per il commercio;
acquisto di brevetti e licenze;
spese generali per consulenze tecniche di gestione dell’iniziativa.


Regione Abruzzo

Finanziamento a fondo perduto dal 50% al 80% per investimenti nelle aziende agroalimentari della lavorazione e trasformazione
di prodotti agricoli

Misura SRD13 del Complemento Sviluppo Rurale Regione Abruzzo 2023-2027 – Reg. (UE) 2115/2021

Investimenti per carni (bovini, suini, avicoli, cunicoli), ortofrutticoli, lattiero caseario, vitivinicolo, cerealicoli, sementiero, piante officinali, florovivaismo, ecc…


È operativo il bando per investimenti fino a 4 milioni di euro nelle aziende agroalimentari dei settori di cui sopra, da realizzare nelle annualità 2024/2025 per:
acquisto di terreni non edificati o edificati ovvero acquisto di immobili funzionali alla realizzazione del progetto entro il limite del 10% dell’investimento al netto della voce stessa e della spese generali;
costruzione, ampliamento e ammodernamento di strutture per le operazioni di raccolta, ricevimento, cernita, stoccaggio, lavorazione, trasforma­zione, condizionamento, confezionamento/imballaggio, ecc…;
acquisto di macchinari, attrezzature ed impianti per il condizionamento, trasformazione, commercializzazione dei prodotti della filiera agroindustriale con particolare riferimento allo sviluppo di nuovi prodotti/mercati, alla razionalizzazione del ciclo produttivo, alla qualificazione delle produzioni ed alla sicurezza alimentare;
installazione di impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili commisurata al fabbisogno energetico dell’azienda;
acquisizione o sviluppo di programmi informatici e acquisizione di brevetti, licenze, diritti d’autore e marchi commerciali;
spese generali collegate agli investimenti.

Per approfondimenti, siamo a disposizione per visite. Contattateci


FABO S.I. Srl
Telefono: 0545 84488
335 6060351 Giacomo - 338 8918366 Marco
Fax: 0545 84555
E-mail:
info@fabosi.it
Web:
www.fabosi.it



Activate your subscription

To subscribe to a Magazine or buy a copy of a Yearbook