it en
Risultati
Eventi

Slow Fish 2021: Genova va alla scoperta (anche) dei salumi di mare

of Redazione


Il cuore di Slow Fish, l’evento di Slow Food dedicato al mare e a tutto ciò che ci “nuota” dentro e attorno e che si svolge ogni due anni a Genova, lega da sempre la sua anima più gastronomica all’educazione dei cittadini di tutte le età, proponendo una narrazione incentrata sulle connessioni
tra tutti i soggetti coinvolti nei Cicli dell’acqua e partendo proprio dalle buone pratiche delle comunità che hanno saputo adattarsi ai cambiamenti degli ecosistemi. Ma nell’edizione di quest’anno (1-4 luglio) non si è parlato solo di mare, ecosistemi, sostenibilità e ambiente…

Nei Laboratori del Gusto si è andati infatti alla scoperta degli affumicati, delle bottarghe, delle conserve ittiche, che non riguardano solo i pesci di mare, ma tutti gli ecosistemi acquatici, delle “povere” cozze e delle nobili ostriche, anch’esse italiane, quasi a smentire il luogo comune di ostriche e Champagne, dei salumi di mare e focaccette con deliziosi ripieni di pesce e verdure di stagione.
«Salumeria di mare significa dar vita a salumi di pesce stagionati, cioè insaccati a base di pesce fresco, lavorato, insaccato e fatto stagionare proprio come si farebbe con la carne» ha detto lo chef Marco Visciola del ristorante Il Marin – Ristoro del Porto antico di Genova, che ha accompagnato i partecipanti ad uno dei Laboratori del Gusto 2021.
«L’esito è strepitoso e varia ovviamente in base al tipo di pesce usato e al tipo e lunghezza della stagionatura. La sapidità e la salinità naturale del pesce sono esaltati e trasformati in un prodotto finale da affettare e gustare e abbinare a dovere».

>> Link:
slowfish.slowfood.it
www.ilmarin.it



Visit our Eshop

To subscribe to a Magazine or buy a copy of a Yearbook