it en
Risultati
Acquacoltura

Complementarietà delle farine di pesce con coprodotti di pollame di alta qualità

of Redazione


AQUASOJA ha sviluppato e lanciato negli ultimi anni mangimi completi per il Tamburo rosso (Sciaenops ocellatus), noto anche come Ombrina ocellata, e il Rombo (Scophthalmus maximus), specie ittiche marine che, rispetto alle “classiche” orate e spigole, sono considerate più esigenti in termini di accettazione degli ingredienti o per le quali mancano ancora dati ed esperienze sul campo in materia di nutrizione e alimentazione. Le diete commerciali disponibili per queste specie (comprese quelle di AQUASOJA) sono state, quindi, molto conservative, cioè basate su ingredienti marini, integrate con verdure. L’obiettivo è semplice: imitare le abitudini alimentari degli esemplari selvatici, garantendo ricette sicure, nutrienti e appetibili.

Sfide senza precedenti per una reinvenzione del concetto di feed
Tuttavia, il settore dell’acquacoltura, nelle sue più svariate dimensioni, negli ultimi due anni ha dovuto affrontare a livello globale sfide senza precedenti che incidono direttamente sui profitti delle aziende, dalla pandemia di Covid-19 al più recentemente conflitto russo-ucraino. L’aumento dei costi energetici e di trasporto, l’incertezza del mercato delle materie prime (che ha un forte impatto sui costi dei mangimi) o i problemi che sollevano la sostenibilità, sono stati l’innesco per una reinvenzione da parte di AQUASOJA del concetto di alcuni mangimi per pesci. Ma si potrebbe anche pensare a questa come un’opportunità per decostruire alcuni preconcetti ampiamente accettati sull’alimentazione dell’ombrina ocellata e del rombo.

Ricordando casi di successo
Alcuni anni fa, all’interno di uno studio condotto al Ctaqua – Aquaculture Technology Center di Cadice, in Spagna, AQUASOJA ha ottenuto ottimi risultati incorporando coprodotti di pollame nei mangimi per giovanili di Ricciola (Seriola dumerili). Gli ingredienti sono stati ben accettati nei giovanili e hanno portato a risultati di crescita simili o addirittura migliori rispetto alle diete a base marina. I buoni risultati sono seguiti in esemplari di ricciola più grandi allevati industrialmente. Possiamo considerare la ricciola come un altro ottimo esempio di specie per la quale, nonostante i grandi sforzi di ricerca e sviluppo degli ultimi anni, si sa ancora poco dal punto di vista nutrizionale, portando le diete dell’acquacoltura ad essere tradizionalmente molto conservatrici nella costruzione della loro formula. Il mangime commerciale per Ricciola di AQUASOJA è quindi considerato innovativo, poiché include con successo coprodotti di pollame di alta qualità.
Per coprodotti di pollame si intende principalmente farina di pollame ad alto contenuto proteico e basso di ceneri e farina di piume idrolizzate; può essere utilizzata anche farina di sangue di pollame. È sempre importante sottolineare che AQUASOJA possiede una notevole quantità di dati scientifici ed esperienza sul campo con i coprodotti di pollame in orata, spigola, trota iridea, ombrina e altre specie. Attraverso SOJA DE PORTUGAL, AQUASOJA ha infatti accesso a coprodotti di pollame d provenienza e trattamento locali, il che consente un migliore controllo a livello di tracciabilità, qualità e freschezza delle materie prime, nonché una riduzione dell’impronta di carbonio.

Cosa succede se…?
Perché non provare lo stesso approccio per rombo e ombrina ocellata? Ebbene, AQUASOJA è lieta di condividere con i lettori che l’esperienza con i coprodotti di pollame per entrambe le specie è stata molto positiva, consentendo operazioni di acquacoltura più sostenibili dal punto di vista economico e ambientale. Ad oggi, AQUASOJA offre una linea di mangimi per rombo e ombrina ocellata comprendente proteine animali trasformate, integrate con farina di pesce e altri ingredienti ricchi di proteine marine.

Il messaggio da recepire
L’uso nei mangimi di coprodotti di pollame è possibile per diverse specie marine carnivore, coadiuvando la farina di pesce con proteine ad alto valore biologico per la crescita muscolare desiderata dei pesci. AQUASOJA è convinta che il segreto risieda nella qualità nutrizionale dei prodotti avicoli sottoposti a metodologie di lavorazione controllate. Nel veloce processo di ricerca di fonti proteiche complementari e sostenibili alla farina di pesce, AQUASOJA ha il privilegio di poter includere i coprodotti di pollame nelle sue ricette dal 2013, continuando ad aggiungere alla sua storia ricette innovative e di successo!


>> Link: aquasoja.pt



Activate your subscription

To subscribe to a Magazine or buy a copy of a Yearbook