it en
Risultati
food

Caseifici Aperti: oltre 13.000 visitatori alla scoperta dei segreti del Parmigiano Reggiano DOP

Grande successo per l’edizione primaverile dell’evento promosso dal Consorzio del Parmigiano Reggiano: oltre 13.000 partecipanti visitato i 49 caseifici aderenti in tutte le province della zona di origine

17, Apr 2023

Grande successo per l’edizione primaverile di Caseifici Aperti, promossa dal Consorzio del Parmigiano Reggiano e svoltasi sabato 15 e domenica 16 aprile: oltre 13.000 partecipanti hanno visitato i 49 caseifici aderenti in tutte le province della zona di origine (Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna alla sinistra del fiume Reno e Mantova alla destra del Po). Visite guidate ai caseifici, alle stalle e ai magazzini di stagionatura, spacci aperti, eventi per bambini e degustazioni, uniti alla passione dei casari, hanno offerto la possibilità di prendere parte a un tour nella zona d’origine del Parmigiano Reggiano e nelle sue terre ricche di storia, arte e cultura. La due giorni tornerà per l’edizione autunnale sabato 7 e domenica 8 ottobre 2023.

Lo scopo di Caseifici Aperti e dell’accoglienza turistica nei caseifici è quello di contribuire a generare una relazione con i turisti che transitano nel territorio che possa continuare anche dopo la visita, offrendo la possibilità di acquistare e ricevere il Parmigiano Reggiano direttamente a casa attraverso il portale shop.parmigianoreggiano.com. Quella dei foodies che desiderano scoprire i luoghi di produzione della DOP è una domanda in costante aumento: basti pensare che nell’arco del 2022 sono stati ben 150.000 i turisti che hanno visitato i caseifici del Parmigiano Reggiano. I caseifici della DOP sono infatti aperti alle visite tutto l’anno: per prenotarsi, basta accedere al sito parmigianoreggiano.com/it/caseifici-visita-degusta

«Siamo felici di avere dato agli appassionati la possibilità di intraprendere un viaggio alla scoperta della storia e della produzione di un simbolo del Made in Italy, un’icona del nostro stile di vita amata dai consumatori in Italia e all’estero», ha dichiarato Nicola Bertinelli, presidente del Consorzio.



News correlate