it en
Risultati
food

I Migliori Vini Italiani 2023, a Roma dal 17 al 19 febbraio

Luca Maroni torna al Salone delle Fontane di Roma Eur con le grandi etichette del Belpaese

10, Feb 2023

Dal 17 al 19 febbraio torna al Salone delle Fontane di Roma, nel quartiere Eur, la nuova edizione numero XXII de I Migliori Vini Italiani, la kermesse enologica organizzata da Luca e Francesca Romana Maroni. Il tema del nuovo appuntamento è la fermentazione, declinata in tutti i suoi aspetti: «Parleremo di effervescenza e lievitazione per coglierne le sfaccettature che potranno riguardare certamente il vino, e non per forza le bollicine, ma anche altre materie prime, dall’acqua ai cibi solidi» racconta Francesca Romana Maroni, CEO di Sens Eventi.

Oltre 120 le cantine presenti ai banchi di degustazione selezionate da Luca Maroni per rappresentare l’eccellenza vitivinicola italiana, tra vini bianchi, rossi, rosati e bollicine senza tralasciare le referenze dolci. Come ogni anno, grande attenzione sarà riservata anche alle piccole realtà che fanno qualità, spesso a conduzione familiare. Centinaia, dunque, le referenze in mescita con una grande varietà di profumi, sentori e sfumature che lo stesso Luca Maroni aiuterà a percepire attraverso sessioni di degustazione guidate e basate su metodologia da lui ideata e delineata da tre punti cardine: consistenza (ricchezza del vino in estratti, cioè volume espressivo), equilibro (armonia tra i componenti) e integrità (assenza di difetti di trasformazione enologica).

Il tema della fermentazione sarà anche il filo conduttore di laboratori e talk divulgativi. Tra i più attesi quello curato da Francesca Romana Maroni insieme a Flavio Sacco, biologo fermentalista noto al pubblico di Instagram per la sua linea di verdure fermentate, e quello dedicato al sake e allo shochu tenuto da Luca Rendina (sake sommelier fondatore di BereGiapponese). Parlando di fermento, impossibile non menzionare i formaggi e la funzione dei microrganismi presenti nel latte, tema che sarà affrontato da Antonello Egizi, mastro affinatore di formaggi, nel laboratorio dal titolo “Il formaggio è vivo: viva il formaggio” in programma sabato. Spazio anche ai prodotti di Mauro Castelli del Salumificio Castelli, presente a I Migliori Vini Italiani 2023 con 3 laboratori di degustazione della migliore tradizione di Frascati. 

La fermentazione dei mosti d’uva sarà, inoltre, alla base del laboratorio di degustazione curato da Maciste Pasticceria, nota e pluripremiata realtà dolciaria nata nel 2008 a Cori. Durante l’incontro si parlerà di grandi lievitati realizzati con prodotti autoctoni d’eccellenza della zona dei monti Lepini come l’olio di oliva, lo zafferano e, ovviamente, il vino.

Massimiliano Rella


Venerdì e sabato dalle 16:00 alle 24:00 (ultimo ingresso ore 23:00)

Domenica dalle 16:00 alle 21:00 (ultimo ingresso ore 20:00)

Biglietto: 35 euro a persona



News correlate